Tra innovazione digitale e telefonia tradizionale c’è il centralino virtuale.

18 Ottobre 2018

Con le parole di chi già lo usa (felicemente), scopriamo i vantaggi di uno strumento rivoluzionario.

Potremmo parlare per giorni dei vantaggi del centralino virtuale e di come rappresenti uno strumento indispensabile per un’azienda sempre più orientata allo smart working. Potremmo dire che rappresenta la soluzione perfettamente equilibrata tra innovazione digitale e telefonia tradizionale. Potremmo illustrare come dia alle aziende moderne le chiavi per affrontare un futuro fatto di flessibilità, ottimizzazione, sviluppo. Potremmo dire che consente di abbattere i costi in maniera radicale, assicurando assistenza e manutenzione gratuite. 

Abbiamo pensato, però, di lasciare la parola a chi già lo utilizza, a chi ne ha scoperto i punti di forza e lo ha adottato per incrementare la produttività della sua realtà professionale. Ecco cosa è venuto fuori.



Il centralino virtuale permette di creare un rapporto più diretto con i clienti grazie ad una funzione innovativa: nel momento in cui un cliente sta chiamando, sul desktop dell’operatore compare una schermata di riepilogo con tutti i dati del cliente, una scheda in cui è possibile registrare ogni informazione utile, in modo da poter immaginare e anticipare la sua richiesta ancora prima di rispondere alla telefonata. Un gesto apparentemente senza valore, ma in grado di generare una fidelizzazione di alto livello tra l’azienda e la sua clientela abituale.

Il centralino virtuale è fondamentale per le aziende che gestiscono grossi volumi di chiamate, come i call center, le agenzie finanziarie, le assicurazioni, i centri assistenza, perché consente alla direzione di consultare la reportistica completa di tutte le telefonate in entrata e in uscita, la loro durata, la loro frequenza, e poter così ottimizzare i tempi e aumentare la produttività del team di lavoro.

Chi si trova spesso lontano dal proprio ufficio o dalla propria sede di lavoro non deve necessariamente rinunciare a seguire le attività di colleghi e collaboratori, perché il software del centralino virtuale è completo di un servizio molto efficiente di chat e videochiamate che permette rapidi scambi di documenti e informazioni e favorisce la collaborazione al 100%. Inoltre chiunque può lavorare in mobilità portandosi dietro, nello smartphone, nel tablet o nel laptop, il proprio interno telefonico, con la rubrica e i messaggi in segreteria, e scegliere di essere così raggiungibile in qualunque parte del mondo.

Tra le funzioni più apprezzate, quella che permette di comunicare la posizione in coda d’attesa quando l’operatore telefonico è impegnato: trova grande utilità nelle realtà come cliniche, aziende ospedaliere, poliambulatori, che ricevono numerose chiamate per prenotazioni di visite mediche, ma anche nei centri assistenza e in tutte le aziende che non vogliono disperdere le chiamate in entrata.

Passare da un sistema tradizionale al centralino virtuale senza quasi accorgersene: l’esperienza dei nostri clienti è stata sempre positiva. Con il supporto dei tecnici Deltacom, la migrazione viene gestita creando un impianto dati e voce provvisorio – totalmente sicuro – che non vi farà perdere neanche una chiamata, ma che anzi favorirà l’integrazione con tutti i software e i sistemi già in uso. E senza dover acquistare nuovi dispositivi, quindi senza nuovi investimenti. Tutto quello che serve è una connessione internet (che noi forniamo gratuitamente durante il processo di attivazione del centralino).

Grazie all’interfaccia web del centralino virtuale, ogni utente può configurare in maniera semplice e autonoma tutte le impostazioni di personalizzazione. Sarà facilissimo cambiare il messaggio in segreteria con cui l’ufficio comunica i nuovi orari di apertura e chiusura, per esempio.

  • Centralino virtuale Deltacom Messina - per aziende e liberi professionisti
    Centralino virtuale Deltacom Messina - per aziende e liberi professionisti
The requested URL returned error: 400 Upgrade to HTTPS